[La consueta rubrica che ospita personali Pensieri in Libertà]

“Ho le mani d’oro. Dopo aver brillato con l’uncinetto ora mi cimento con un kit per bombaroli comprato su internet. Mi sento l’animo agitato. Con tendenze all’eccesso. Ma come non esser così quando leggi a proposito di quello che succede nei  confronti elettorali oppure quando ascolti il comico con la barba che strilla o il conduttore di trattori che impreca oppure la signora bon ton che insulta e l’imperatore che scalda la platea con le barzellette ?

Mi sembra di assistere ai faccia a faccia americani. Candidato numero uno : tua moglie è stata a letto con metà stato dell’Illinois. Candidato numero due: tua sorella è lesbica e non fa la differenziata. Poi uno dei due vince l’elezione e uno dei due diventa presidente e l’altro segretario di stato. Ecco. Loro però sono gli Usa (e getta). Noi siamo solo i getta.

Mi dimetto da italiana e divento  ufficialmente portatrice sana di eversione sociale. Mi rifugio nel mio status di uomo d’onore.”

CONDIVIDI