[Riceviamo e pubblichiamo questa dichiarazione del Presidente Nazionale del PLI Enzo Palumbo sulle prossime elezioni regionali siciliane, diffusa dall’Ufficio Stampa del Partito Liberale Italiano. NdR]

.

“Se c’era un modo per affossare subito il significato autonomista della candidatura Musumeci – ha dichiarato il sen. Enzo Palumbo, Presidente del PLI – vi ha subito provveduto l’abbraccio mortale del PdL, ormai disponibile a tutto pur di evitare in Sicilia una sconfitta disastrosa per le sorti romane di Berlusconi.

Il PLI, mentre si dichiara indisponibile a qualsiasi ipotesi di ammucchiata che coinvolga la destra siciliana, subalterna come non mai alle logiche romane, conferma – ha precisato Palumbo – la validità del percorso avviato con FLI ed API per la formazione di un nuovo polo liberale per la Sicilia, in alleanza con le forze autonomiste disponibili.”

.

© Rivoluzione Liberale

CONDIVIDI