Redattori tutti e Direttore, bel giornale La Rivoluzione Liberale e poi il titolo ricorda una testata che per noi torinesi è rappresenta il ritorno alle origini politiche e ideali mai passate di moda.

Camillo G.

CONDIVIDI