[Dall’Ufficio stampa del Partito Liberale Italiano riceviamo e pubblichiamo. NdR]

.

.

“Liberali per l’Italia” sarà la denominazione della lista di cui si è fatto promotore il PLI e che riunisce un gran numero di associazioni e movimenti di una vasta area liberale.

Oggi il Segretario Nazionale del PLI Stefano de Luca insieme alla Presidente del Consiglio Nazionale Renata Jannuzzi hanno illustrato, nel corso di una conferenza stampa l’iniziativa che si pone l’obiettivo di offrire agli elettori italiani un punto di riferimento di sicura e solida ispirazione liberale, rispetto a tanti, troppi, sedicenti tali che hanno infestato tutti gli schieramenti politici della Seconda Repubblica.

Il Segretario Liberale ha comunicato che in tutta Italia è stata avviata la raccolta delle firme prescritta dalla legge.

.

La sintesi video della Conferenza stampa tratta dalla WebTV della Camera dei deputati.

© Rivoluzione Liberale

 

CONDIVIDI

2 COMMENTI

  1. Messaggio alla Direzione del Partito Liberale Italiano

    Perché manca un’alleanza con ” Fare -Fermare il Declino”?
    Ci si trova forse in presenza delle consuete, spicciole rivalità personali?

    Eppure, vi è più che mai bisogno Liberalismo si riveli come un orientamento di pensiero tutt’altro che “moderato”.

    A.C. Ambesi.

    • Il PLI ha tentato di avviare un dialogo con FID sin da tempo, parlando con lo stesso Giannino, ma è stata posta l’inverosimile condizione che il PLI si sciogliesse prima ancora di dialogare.

Comments are closed.