Caro direttore, sono da qualche giorno diventato assiduo lettore ed estimatore del vostro giornale. Apprezzo sia l’iniziativa di aver dato vita a un sito on-line di informazione intesa nell’ottica degli ideali liberali, sia la qualità degli articoli che sullo stesso sito è possibile leggere.

Da qualche giorno, purtroppo, ho notato che la rotazione degli articoli si è alquanto ridotta. Vengo spesso a visitare il vostro giornale ma, come ad esempio ieri e oggi, trovo sempre lo stesso articolo in alto e poco ricambio di quelli delle sezioni in basso. Tutto questo dà un’idea di scarso aggiornamento.

Sono certo che vi saranno ragioni valide da cui dipende questo problema. Infatti non vorrei che le cose per voi non stessero andando molto bene. Questa sarebbe un’ingiustizia, perché finora avete fatto un ottimo lavoro.

Grazie per il suo tempo,
Carlo Weisz.

CONDIVIDI

1 COMMENTO

  1. Egregio lettore, intanto grazie per gli apprezzamenti, l’impegno che ci mettiamo è ben ripagato da giudizi come i suoi.
    Per quanto riguarda l’apparente ridotta rotazione degli articoli degli ultimi giorni è dovuta esclusivamente al fatto che, vista la pressante attualità politica di questo ultimo periodo, abbiamo ritenuto di evidenziare maggiormente temi, fatti e cronache di attualità politica, appunto. Comunque, le altre redazioni continuano a lavorare a pieno regime – come avrà notato nelle rispettive sezioni – cercando di offrire un panorama informativo completo dagli Esteri all’Economia e dalla Cultura e Spettacoli alle consuete rubriche settimanali come la nostra Rassegna Stampa Estera.
    Grazie ancora per l’attenta e puntuale lettura che ci riserva. E continui a farlo, presto troverà alcune novità di impaginazione della home.
    Il Direttore

Comments are closed.