Inizio di settimana pesante con i soliti problemi, politici ed economici, ma con nel cuore, il ricongiungimento di Trento e Trieste alla Madrepatria di 95 anni fa.

4 novembre: la giornata viene festeggiata con la Festa delle FF.AA., un ottimo esempio di formazione dei nostri giovani, donne e uomini, in un periodo storico nel quale i principi fondanti della unificazione nazionale quelli liberal- democratici e quelli che sono valori fondamentali di interesse per il Paese come la Costituzione  nata dalla guerra di liberazione dalla dittatura nazi – fascista, sono in ampiamente in disuso. Va ricordato, elogiato e sostenuto con tutte le nostre capacità, il grosso sforzo organizzativo di sei formazioni liberali che si sono riunite in Federazione, tra cui il nostro Pli. Il Presidente della Repubblica, ha voluto ricordare i gravissimi problemi e pesi che devono sopportare i nostri due marò, che devono tornare a casa con il loro onore, ma quando non si sa se e  quando ci sarà la parola fine.

Alla Camera, in Aula, discussione sulle mozioni concernenti iniziative per la bonifica dei siti inquinati di interesse nazionale, con particolare riferimento alla situazione nella cosiddetta Terra dei Fuochi. La Ministro di Giustizia a Strasburgo ha riferito sulla situazione carceri.

5 novembre: al Senato, in Aula interpellanze e interrogazioni. Esame Doc. VIII nn. 1 e 2 su Bilancio interno e Rendiconto del Senato. La Commissione Istruzione ha esaminato il decreto legge n.104 su istruzione, università e ricerca. In Senato nel pomeriggio (e poi alla Camera), dichiarazioni della Ministro di Giustizia sulla vicenda Ligresti. Aula stracolma, Presente il Presidente del Consiglio e numerosi ministri e il Sottosegretario Catricalà. La Commissione Bilancio è stata impegnata nell’esame congiunto dei disegni di Legge di Stabilità (ddl n1120) e Bilancio (ddl n.1121).

Alla Camera, deliberata urgenza ai sensi dell’art 89 comma 2, secondo periodo della proposta di legge n. 317 recante disciplina organica del diritto d’asilo, status di rifugiato e protezione sussidiaria nonché dell’attuazione delle direttive 2003/9/CE, 2005/8/CE e 29/11795Ue. A seguire, dopo le dichiarazioni della Ministro di Giustizia, discussione generale del disegno di legge di conversione in legge del decreto – legge 10/10/13 n. 1134, recante proroga missioni internazionali Forze Armate e Polizia, iniziative di cooperazione allo sviluppo e sostegno dei processi di ricostruzione e partecipazione alle iniziative internazionali per il consolidamento dei processi di pace e di stabilizzazione (C1670).  La maggioranza ha fatto quadrato intorno alla Ministro di Giustizia, tanto al Senato quanto alla Camera, con l’opposizione di Lega nord e M5S. Transito vietato, alla Giudecca – San Marco, alle navi da crociera oltre 26 mila tonnellate dal novembre 2014 e ai traghetti dall’inizio del 2014.

Sono riemersi i problemi di copertura della seconda rata dell’Imu. Ultime notizie della giornata: fissata la data della votazione sulla decadenza del senatore Berlusconi al 27 novembre, dopo la votazione sulla Legge di Stabilità del 22 novembre.

6 novembre: in Aula al Senato: discussione sul Bilancio interno, minori spese e riduzione costo del Senato di 34 ml nel 2013 e benefici di minore spesa di 100 ml nel periodo 2013- 2016. Il Bilancio interno è stato approvato con 195 si, 2 no e 46 astenuti; il Rendiconto approvato con 192 si, 2 no e 45 astenuti. Successivamente esame e discussione sul decreto istruzione (ddl 1150 approvato dalla Cd). Il decreto è stato approvato con 150 si, 15 no 61 astensioni Le Commissioni Esteri, Difesa e Politiche Ue,  hanno ascoltato le comunicazioni del Governo sugli esiti del Consiglio Europeo del 24/25 ottobre. Alla Commissione Agricoltura indagine conoscitiva sulle frodi nel settore agroalimentare con audizione di rappresentanti dell’Eurispes – Istituto di studi politici economici e sociali. La Commissione Istruzione riunita con il Comitato italiano all’estero ha ascoltato il Sottosegretario con delega alla diffusione della cultura e della lingua italiana all’estero. La Commissione Giustizia, ha espresso parere favorevole, con osservazioni, sullo schema di decreto legislativo recante revisione disposizioni in materia di filiazione (A.G. n.25). All’esame della Commissione Affari Costituzionali l’A. S. 316 in materia costituzionale ed elettorale.

Alla Camera è slittato a questa mattinata, l’esame del Bilancio interno, esame congiunto del consuntivo per l’anno 2012 ( Doc. VIII n. 1 ) e Progetto Bilancio della C. D. per il 2013.  A seguire discussione generale del disegno di legge di conversione in legge del decreto – legge  10/10/13 n. 114 (C 1670 A), anch’esso calendarizzato per ieri 5 novembre.

7 novembre: in Aula alla Camera è proseguito l’esame del decreto sulle missioni internazionali (C 1670). Sempre in Aula esame Legge di Stabilità (ddl 1120) e Bilancio ( ddl 1121). Al Senato, in Aula, seguito esame del decreto dell’istruzione (ddl 1150 appr. da Cd). Interrogazione 3-00348 sugli insegnanti di sostegno per alunni con bisogni educativi speciali.

Il Presidente Letta ha incontrato a Dublino il premier irlandese Kerry e c’è stato uno scambio approfondito di informazioni sul prossimo Consiglio europeo e per il semestre di presidenza italiana.

8 novembre: CdM per le questioni di mozioni e richieste di modifiche per la Legge di Stabilità.

© Rivoluzione Liberale

123
CONDIVIDI