agosto

Zibaldone: sono iniziate le ferie (vacanze) per i politici. La seconda lettura delle 4 necessarie per la riforma definitiva della  riforma costituzionale, inizierà a settembre inoltrato, se non ad ottobre secondo il calendario della CD. Intanto si discute dell’Italicum, dello Sblocca Italia (previsto per il 29 agosto), competitività. La notizia importante è la firma degli accordi e comproprietà di Az da parte di Etihad, l’entrata delle Poste italiane nel capitale e, la parziale soluzione dei 2000 esuberi. Nella Pineta di S. Rossore in Toscana alla riunione annuale dell’Agesci, è arrivata la visita della Presidente della Cd, poi è intervenuto il Titolare della Cei con una messa al campo, poi telefonata di Papa Bergoglio e da ultimo il Premier Renzi, che ha tenuto una lezione socio –politica.

Pesanti minacce a commercianti di fede israelitica del Portico d’Ottavia e dura presa di posizione del Sindaco di Roma che ha dato tutto il suo supporto ai maggiorenti della Comunità ebraica. Discussioni sull’eterologa in assenza di una legge chiara. Daspo, cioè esclusione dagli stadi, fino a 9 anni per garantire la sicurezza nelle manifestazioni calcistiche. A fine agosto il decreto Sblocca Italia. Senato e Camera riaprono i lavori ai primi di settembre. Il vero problema è che bisognerà pur decidere come modificare, strada facendo, nelle tre votazioni successive che riguardano l’approvazione del decreto di riforma costituzionale appena varato, perché va bene la riduzione di parlamentari, ma delegare tutto il potere legislativo alla sola Camera dei Deputati non va affatto  bene, con l’abolizione del Senato dopo  oltre 70 anni di bicameralismo, con la Costituzione nata dalla caduta del fascismo. Rischiamo un nuovo fascismo strisciante, mentre non siamo legati all’Europa come le altre nazioni del nord, con i nostri Commissari nel tempo non hanno provveduto. Inoltre si sta lavorando per riscrivere l’Italicum, legge elettorale; bisogna tornare all’elezione diretta dei candidati evitando l’attuale lista di nomi scelti in successione dai maggiorenti dei partiti.

Bisticci fra Moodys’s e Super indice Ocse per la situazione economica e finanziaria in Italia. Immediata reazione positiva della Borsa italiana. Il Premier Renzi parla di economia, lavoro e legge elettorale. Le fonti ufficiali dell’Ue rendono noto che sarà l’Italia a decidere le riforme che sono necessarie per la crescita. È Tavecchio il successore di Abete alla presidenza della Figc; ha ottenuto il 63% dei voti. Successivamente scelto Conte come allenatore della Nazionale calcio.

Conversazione telefonica fra il Premier Renzi e i nostri due marò. Poi telefonata fra i Premier italiano e indiano dove si è precisato l’interesse reciproco per un’azione congiunta dei due Paesi per l’economia ed anche per una soluzione giusta del caso dei nostri due marò. Successivamente il Premier indiano ha riconfermato – per evidenti motivi interni – l’equità della Giustizia indiana e si deve consentire che il processo giudiziario indiano abbia il suo corso; dunque rigetto della richiesta italiana di un arbitrato internazionale. Il Presidente della Repubblica ha ricevuto il Premier Renzi. 70 anni fa, a Sant’Anna di Stazzema una delle peggiori stragi compiute da nazisti aiutati da fascisti, 560 morti fra vecchi, donne e bambini; successivamente a Marzabotto nel settembre sempre di 70 anni fa fecero – se possibile  – di peggio.

A Gaza, mentre filmava il disinnesco di una bomba inesplosa, è morto il fotoreporter italiano Simone Camilli insieme a 5 operatori palestinesi, per l’esplosione improvvisa. Giustizia: nuove disposizioni per Toghe, Tar e Corte dei Conti.

Partiti i primi due voli umanitari italiani per l’Irak e assemblea generale Ue a Bruxelles per decidere una linea europea per Irak, Egitto, Gaza. Di conseguenza sono state convocate per il 20 agosto alle ore 12.30 le Commissioni Esteri e Difesa di Senato e Camera, alla presenza delle Ministre Esteri e Difesa per condividere le iniziative decise dai Ministri degli Esteri alla riunione di Bruxelles e  se dare armi all’Irak come deciso alla Assemblea europea del 15 agosto. Le Commissioni riunite di CD e Senato hanno votato a larga maggioranza l’invio di armi leggere ai Curdi dell’Irak. Viaggio lampo del Premier Renzi in Irak ed Erbil nel Kurdistan irakeno. Incidente gravissimo per due Tornado in volo di addestramento, morti 4 piloti. Sessantesimo anniversario della morte di Alcide De Gasperi: salvò l’Italia con gli aiuti americani. Cinquantesimo anniversario della morte di Palmiro Togliatti.

Poche notizie sulla sorte delle due volontarie italiane, Vanessa e Greta nelle mani dei terroristi, forse dell’Isis, in Siria.

Grandinata di medaglie e record sulla nostra squadra di nuoto agli Europei di Berlino.

29 agosto: Cdm su Sblocca Italia e giustizia civile: tempi più veloci, allungati i tempi della prescrizione, sul Csm c’è un accordo ma si rinvia, pene più severe per il falso in bilancio, garantita la privacy sulle intercettazioni e responsabilità stretta sulle toghe. Sblocca Italia con 43  miliardi  e priorità ai cantieri; per la spending review tagli ai ministeri e ai costi della politica, conferma per gli 80 euro mensili anche per il 2015 e possibile blocco agli aumenti dei salari degli statali.  Esclusione di nuove tasse, solo tagli alle spese delle P.A. Mancherebbero però oltre 470 decreti. Rivoluzione per i professori con una carriera  basata sulla meritocrazia e corsi di aggiornamento obbligatori. Dimezzati i permessi sindacali e distacchi nelle P.A. per diminuire i costi. Decreto dei Ministri dell’Interno e Giustizia il 26 0ttobre in Aula alla Camera, dopo le comunicazioni della Presidente.

Il tutto per presentarsi il 30 agosto alla riunione plenaria del Consiglio europeo della Ue con la completa impostazione delle misure  economiche. Notizia di grande interesse: il 26 agosto a Roma riunione fra Italia e Ue Frontex e Frontex plus per il subentro a Mare nostrum.

Riunione e accordo a Bruxelles al Consiglio europeo il 27 agosto con il nostro Ministro degli interni e il Commissario Maelstrom per il Frontex plus per l’emergenza migranti con distruzione dei barconi. 2000 partecipate abolite e il 28 in serata il Premier Renzi dal Presidente della Repubblica; il 29 Cdm con all’ordine del giorno le nuove misure per la giustizia civile, Sblocca Italia, con due decreti; il resto sotto forma di 7 ddl e ddl delega come il pacchetto della giustizia penale; rinviato il piano scuola. Il Premier Renzi a Parigi per il convegno dei socialisti europei dal tema crescita e occupazione e poi a Bruxelles per le nomine della Commissione.

Il Consiglio europeo ha scelto la Ministro Mogherini come Lady Pesc, nuova rappresentante della politica estera europea e Presidente del Consiglio europeo il polacco Tusk. Annuncio di una riunione europea per il 7 ottobre in Italia per parlare di lavoro, crescita e sviluppo: auguriamoci non sia la solita messa in scena!

CONDIVIDI