referendum

La settimana precedente si è conclusa con una imponente cerimonia al Sacrario di Redipuglia alla presenza di Papa Bergoglio. Massimiliano Latorre è arrivato a casa a curarsi per 4 mesi.

Il Presidente della Repubblica ha firmato due dl, uno sulla Giustizia e l’altro, già pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale, per lo Sblocca Italia. Ritiro della propria candidatura di Antonio Catricalà, dopo 9 votazioni senza esito per la Corte Costituzionale.

15 settembre: alla Camera, nel pomeriggio, in seduta comune con il Senato inizia di nuovo il meccanismo elettivo per 5 membri del CSM e 2 membri per la Corte Costituzionale. In mattinata alla Camera progetti di ratifica di accordi internazionali fra Italia e diversi Paesi. In serata sono stati eletti tre membri del CSM: Casellati, Balduzzi e Bene, fumata nera per i due membri della Consulta con 148 assenti in Aula.

16 settembre: in mattinata il Premier Renzi illustra alla Camera i 1000 giorni (lavoro, riforme, legge elettorale, fisco, giustizia, Europa, scuola, e politica internazionale) e ripeterà il discorso nel pomeriggio al Senato. Alla Camera in mattinata votazioni sulle mozioni non ancora votate e nel pomeriggio nuovi voti alla Consulta. Ennesima fumata nera per la Consulta, si vota per la dodicesima volta il 17 alle ore 16.

Al Senato, dopo l’intervento del Premier Renzi seguito della discussione congiunta – se c’è il numero legale – dei disegni di legge ancora in sospeso. Approvato con la richiesta della fiducia del Governo il dl sulla responsabilità dei magistrati. Ministero dell’Economia: via 119 dirigenti e recupero di spazi lasciati liberi.

17 settembre: alla Camera, sono ripresi i lavori ( disegni di legge, interrogazioni) rinviati nei giorni scorsi per le elezioni della Consulta. Approvato il dl per le missioni militari all’estero, che vengono prorogate e missioni internazionali di FF.AA. e polizia con 315 si, 130 no e 11 astenuti.

Jobs Act: nuove regole per i neo assunti, tempo indeterminato e tutela crescente in base alle anzianità diverse. Fumata nera alla Consulta per i Giudici della Corte Costituzionale e per il CSM.

18 settembre: nuova seduta, la tredicesima per la Consulta e CSM e quindi rinviate tutte le mozioni di Camera e Senato in elenco. Nuova votazione con fumata nera e si rivoterà martedì 23 settembre.

19 settembre: Referendum scozzese per la separazione da Uk: vince chiaramente il no (31 contee su 32) con 54,5% dei voti.

20 settembre: 144esimo anniversario della Breccia di Porta Pia e dell’entrata dei Bersaglieri e Fantaccini in Roma e riunificazione di Roma con l’Italia.

139
CONDIVIDI