Du gentilommini, uno inglese l’altro

italiano, leggevano er giornale

in un bel caffè der centro de Roma.

Certo che c’avete sti stilisti,

Dolce e Gabbana; se metteno a fa

discorsi arretrati, de na famijia

tradizionale tu sai superata.

Pure a ddi: fiji sintetici. Insomma!

Ce vole coraggio. Anzi! Fanno paura

ste menti” disse er lord britannico. “Vedi?

rispose l’italiano “De sta storia

a me quer che spaventa è n’artra cosa.

Non che uno dica quel che penza. Giusto

o sbajiato che sia, tutti c’avemo

er diritto de parlà con rispetto

e civiltà. A me fanno paura quelli

che vonno boicottà solo perché

uno riflette in un’artra maniera.

Si fossero in tanti a fa come dice

er cantante vostro, sai che sarebbe?

Na dittatura della maggioranza,

che tra tutte è la peggiore, perché

penza sempre de sta ner giusto, forte

de n’arma subdola, ovvero dei numeri”.

145
CONDIVIDI