risiera

14 settembre: Riunione a Bruxelles per la redistribuzione dei migranti. Identificazione dei migranti, ma anche imparare il tedesco e una specializzazione in Germania. Dopo una settimana la Germania reintroduce i controlli alle frontiere.

Ungheria e Paesi dell’Est europeo non vogliono né i migranti, né le quote. 40.000 migranti ricollocati ( 24.000 da Italia e 16.000 da Grecia)

Alla CD, Discussione sulle linee generali delle mozioni 1-00987 e 1-00984 concernenti iniziative per la tutela dei diritti dei consumatori nei confronti degli operatori del mercato dell’energia elettrica e del gas.

Forze militari contro gli scafisti.

Borse in ritirata, si è salvata solo Francoforte.

15 settembre: Senato, Disposizioni concernenti la partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali (appr. da CD 1917).

Alla CD, oltre al piano di lavoro già approvato nei giorni scorsi, modifiche al Codice penale e al Codice di procedura penale per il rafforzamento delle garanzie difensive e la durata ragionevole dei processi, nonché all’ordinamento penitenziario per l’effettività rieducativa della pena ( C 2798- A).

Al Senato, Disposizioni concernenti la partecipazione dell’Italia alle missioni internazionali (appr. da CD 1917).

Borse europee in forte aumento, Piazza Affari, la migliore.

È apparsa sui giornali, la volontà di fare a Predappio il Museo del fascismo: basterebbe andare alla Risiera di San Sabba, campo di concentramento e sterminio nei pressi di Trieste, per capire che non ce ne è bisogno, oltre a quanto è scritto nella Costituzione sulla proibizione assoluta di propagandare il fascismo in qualsiasi modo.

16 settembre: alla Camera oltre al programma già calendarizzato, interrogazioni a risposta immediata.

Al Senato, sette punti all’ordine del giorno: Documenti definiti alla Giunta delle elezioni e immunità; seguito della discussione sulle disposizioni concernenti l’Italia alle missioni internazionali (1917); votazione sulle dimissioni del senatore Vacciano; votazione per l’elezione di un componente della Corte dei Conti; discussione sulla riorganizzazione dell’attività di consulenza finanziaria(1559); discussione di mozioni sulla tutela dei diritti dell’infanzia nei territori controllati dall’Isis e Boko Haran; discussione di mozioni sulle tariffe assicurative RC auto.

17 settembre: Camera; in aggiunta al calendario già elencato del 16 settembre, dimissioni del deputato Paolo Vitelli; a seguire votazione per un Segretario di Presidenza, ai sensi dell’art. 5 comma 5/6 del Regolamento.

Migranti tra Serbia e Croazia, ma tutto l’ Est Europa va verso il no.

18 settembre: Camera, svolgimento interpellanze urgenti.

Al Senato seguito discussione generale del disegno di legge costituzionale.

Continua l’erezione di muri tra Serbia, Croazia, Ungheria.

CONDIVIDI