Questa settimana inizia con un terremoto di magnitudo 3.4 nella zona di Amatrice il 29 gennaio.

Il 30 gennaio: le Borse UE tutte in passivo e BTP Bund a 188.

Il Presidente Mattarella in visita all’Università di Camerino: avete bisogno del nostro aiuto.

6 morti e 20 feriti in Canada in una Moschea; arrestato l’autore.

BCE chiede a Unicredit piano per crediti ai terremotati.

Possibili accordi per le prossime elezioni.

La Commissione Europea chiede un taglio di 4.3 miliardi di euro, pari a 0.2 punti.

Arrestati 34 trafficanti di esseri umani a Ventimiglia.

31 gennaio

A Roma il Bilancio del Comune approvato con 25 si e 15 no.

Due scosse nell’aquilano e nel perugino, magnitudo 2.0.

Borse UE: apre in passivo solo Francoforte; tutte le altre in attivo: poi chiudono tutte in passivo, BTP Bund a 188.5 punti.

Unicredit in difficoltà per perdita nel 2016 a 11.8 miliardi.

Strage di Viareggio (treno deragliato e auto incendiatosi) di nove anni fa, due condanne in primo grado di 7,5 e 7 anni.

Palermo: capitale della cultura per il 2018.

1 febbraio

La legge elettorale alla Camera il 27 febbraio.

Lettera dall’Italia come risposta a Bruxelles: non ci sarà nessuna correzione; manovra su Iva ed accise; il Governo vuole trattare sulle spese per il sisma.

Borse UE: aprono tutte in attivo con BTP BUND a 183 punti.

Firma per un Islam italiano.

Cyberbullismo: via libera del Senato con 224 si, 1 no, e 6 astenuti, ma dovrà tornare alla Camera perché è stato modificato.

Due scosse di magnitudo 2,3 tra l’Aquilano e il Reatino.

2 febbraio

Lotta all’evasione e tagli alla spesa per ridurre il deficit, nella risposta italiana all’UE, probabili interventi su accise e agevolazioni; misure anti evasione.

Borse UE: in apertura tutte in attivo, poi nella mattinata passive Milano, Bruxelles, Francoforte e Londra; in chiusura solo Londra in passivo.

Consiglio dei Ministri: approvato il decreto in favore delle zone colpite dal terremoto.

Sindaca Raggi interrogata in luogo segreto su falso, abuso d’ufficio e spunta anche una polizza vita di migliaia di euro, pagata dal suo collaboratore Romeo.

Accordo tra Italia e Libia per la sicurezza fra i due Paesi con soldi e navi ad evitare l’emigrazione irregolare.

3 febbraio

25 scosse in centro Italia da Marche ad Umbria, la più forte di magnitudo 4.5.

Borse UE: in apertura tutte, eccetto Milano, in positivo.

174
CONDIVIDI