26 giugno

Alle urne il 46% per il ballottaggio; affermazione del centro-destra: Genova, Verona, Aquila, Catanzaro; centro-sinistra per un filo vince a Taranto.

Risultato: 15 capoluoghi centro-destra e  4 al centro-sinistra.

Borse UE: in apertura tutte in attivo e spread bund a 167 punti base. A metà seduta solo Milano in negativo, poi recupera ed in chiusura è la migliore di tutte.

Gentiloni: deciso di destinare 5 miliardi dei 20 del decreto salva risparmi per le Banche venete.

Istat: export in aumento del 2,2%.

27 giugno

Borse UE: in apertura solo Londra in positivo; poi passa in negativo e Milano e Amsterdam in positivo.

35 anni fa la tragedia di Ustica con un aereo dell’Itavia scoppiato in volo.

Istat: fiducia dei consumatori a giugno di 1,02 punti in positivo.

Draghi: da inizio del QE, il PIL a maggio è cresciuto del 3,6% e l’occupazione è aumentata di 4 ml di unità.

Presidente Mattarella: due giorni di visita ufficiale in Canada.

28 giugno

Emergenza migranti. 10.000 in 4 giorni e Minniti annulla volo per gli USA e torna indietro.

Borse UE: aprono tutte in negativo, in chiusura solo Milano appena in positivo

Inflazione: rallenta all’1,2%.

Legge elettorale: in Aula alla Camera dei Deputati a settembre.

Google: stangata UE da 2,4 mld.

Società del Campidoglio licenzia 669 dipendenti: scaduti tutti gli appalti.

29 giugno

29 giugno, a Roma, annuale festa capitolina.

Inflazione: rallenta all’1,2%.

Legge voto in Aula alla Camera a settembre.

Problema degli sbarchi: situazione non sostenibile e l’Italia vuole chiudere i porti alle navi che non battono bandiera italiana.

12.000 migranti salvati nelle ultime 24 ore.

Borse UE: in apertura tutte in attivo, Btp bund a 165,9 punti base; a metà seduta, eccetto Milano, tutte in negativo.

DDL concorrenza: alla Camera dei Deputati 281 si, 124 no, 36 astenuti; adesso il testo torna al Senato dove era stato approvato con la fiducia.

Su invito della Cancelliera Merkel, Gentiloni, Macron, May e i vertici delle Istituzioni UE, Juncker e Tusk, riuniti per preparare la riunione del G20.

Migranti, clima, terrorismo, commercio i temi da mettere a punto prima del vertice di Amburgo; obiettivo: rafforzare le linee comuni in vista dell’incontro con Trump e gli altri leader mondiali.

5000 migranti oggi nei porti italiani e 400 sbarchi dalla nave britannica Eco.

Fumata nera in Parlamento per l’elezione del Giudice mancante alla Consulta.

30 giugno

Due scosse di terremoto di magnitudo 3,5 e 3,9 ad Amatrice ed Arezzo.

Borse UE, in apertura tutte in negativo, poi solo Londra in negativo e, nel seguito della giornata in positivo Milano, Parigi, Amsterdam e Bruxelles; Btp Bund a 170 punti base.

Migranti 5500 arrivati e 400 sbarcati dalla nave britannica Eco.

Morta a 89 anni a Parigi Simone Jacob, coniugata Veil, fu Presidente del Parlamento europeo più volte Ministro; deportata in quanto ebrea con tutti i suoi familiari ad Auschwitz, riuscì a sfuggire insieme alla sorella e, aiutata dagli europei che odiavano i nazisti, riparò in Francia dove conobbe e sposò il marito Veil. Scrisse molto sulla Shoah.

Lo scrivente ha avuto l’onore di conoscerla, di averla ricevuta alla stazione di Firenze e di condurla, con l’auto di famiglia, e scortati da due poliziotti in motocicletta, a Pisa dove si teneva il Congresso europeo liberale e repubblicano e, a chiusura del Congresso, di averla portata all’aeroporto di Pisa per il ritorno in patria.

Addio ad Equitalia: dal prossimo 3 luglio diventa Agenzia delle Entrate-Riscossione.

Inflazione in calo da 1,4 a maggio a 1,3.

Istat: deficit in calo; 0,6% rispetto al 2016.

1 luglio

Parte la quattordicesima per le pensioni medio-basse.

Arrivati altri 650 migranti, tra cui 9 morti.

Da inizio anno sbarcati 83.361 migranti, il 18,7%  rispetto l’anno scorso; 12.600 nell’ultimo fine settimana.

Funerali a Strasburgo per l’ex Cancelliere tedesco, camera ardente al Parlamento Europeo, il feretro coperto dalla bandiera europea.

2 luglio

Migranti: summit a Parigi fra Italia, Francia e Germania, con il Commissario Ue Avrampopulus.

Dopo i 650 sbarcati ieri a Catania, altri 413 approdati a Reggio Calabria, dove la situazione è difficile, perché dal 20 giugno scorso, sono arrivate oltre 1000 persone, fra cui molti minori.

Scossa di terremoto a Campo di Giove (Aquila) di magnitudo 3,2 e nuova scossa ad Amatrice di magnitudo 3,6.

Il Presidente della Repubblica rientra oggi in Italia dal Canada.

Incendi a Castel Fusano nei pressi di Roma e al sud, Taormina circondata dalle fiamme, centinaia di boschi distrutti in Sicilia.

CONDIVIDI