21 agosto

Uno degli assalitori, iman di Nassiria, dove morirono 50 persone (25 italiani), sta collaborando con la polizia catalana.

Già allora funzionò –purtroppo –  il sistema di gettarsi con un camion pieno di esplosivi contro il muro di cinta della caserma italiana dei nostri Carabinieri.

Borse UE: in apertura tutte in passivo, BTP BUND a 160 punti.

40 comunità musulmane presenti in Barcellona contro il terrorismo.

Indicato da due donne e abbattuto dalla polizia, l’autore della strage di Barcellona.

Attacchi in Siria ed Irak alle basi Isis.

Vasco Errani conclude a settembre e rinuncia all’incarico. Dopo Errani, nuovo Commissario.

 

22 agosto

Terremoto di magnitudo 4,0, profondità 5 km a Casamicciola (Ischia); 2 bimbi sotto le macerie, raggiunti dai Vigili del Fuoco che hanno porto loro bottigliette di acqua. Due donne morte e 39 feriti, uno gravemente. Estratto vivo un neonato.

Tutti e tre i bambini salvati, dopo 17 ore sotto le macerie.

200 persone trasferite negli alberghi.

1051 persone hanno potuto lasciare l’Isola e sono stati accolti a Pozzuoli.

Borse UE: in apertura tutte in positivo, STP BUND 160 punti base; Milano più 0,48%.

 

23 agosto

Ancora una scossa 1,9 di magnitudo ad Ischia, località Lacco Ameno: nessun danno ma 600 case abusive da abbattere.

Borse UE: in apertura solo Milano in positivo, poi subito dopo, solo Londra in negativo e SPREAD BUND a 168 punti base.

Uova al fipromil; l’inchiesta si allarga: per essere nocivo, il fipromil deve essere assunto in grandi quantità.

 

24 agosto

Anniversario molto triste per le cittadine del centro Italia spazzate via da un fortissimo terremoto.

Come disse Jean Baptiste Colbert a Luigi quattordicesimo: Maestà, sempre l’anno dopo, alla guerra sbagliata e comunque con due battaglioni in meno.

E così funzionano gli interventi per i terremoti, per l’abusivismo e per il materiale scadente.

299 morti nel terremoto, Amatrice, Accumoli, Arquata le cittadine più colpite.

Cerimonie e ricordi in tutto il centro Italia; letti i nomi degli scomparsi.

Borse UE: in apertura tutte in attivo, 170 punti base SPREAD BUND.

Piazza Indipendenza, Roma: sgombero di migranti; sassi, bottigliette, peperoncino, bombole gas, tirate anche dalle finestre.

Confusione massima e molti feriti; non c’erano le autoambulanze, la polizia ha dovuto usare le maniere molto forti e la stampa quotidiana ha aumentato i toni nel descrivere i fatti.

 

25 agosto

Borse UE: in apertura solo Amsterdam in negativo; positive tutte le altre.

In chiusura Milano in lieve attivo, tutte le altre chiudono in negativo.

Guerriglia e frasi pesanti della Polizia. 4 migranti arrestati e 4 Agenti contusi.

Il Capo della polizia, Gabrielli: verificheremo comportamenti agenti, ma non sia un alibi per altre colpe.

Richiesta di giudizio del Procuratore capo di Rieti, che riguardano 7 persone per Accumoli e 5 perché case fatiscenti.

In una grotta ad Agrigento, trovata una giara con vino di 6.000 anni fa.

Il Viminale conferma la diminuzione degli sbarchi di migranti dall’inizio del 2017: meno 6,85%; da gennaio arrivati in Italia 98.145 stranieri.

 

26 agosto

Cosenza: incendi definiti seri dai Vigili del Fuoco; 5 le squadre per contenerli.

Aumentate tutte le misure di sicurezza in tutta Italia dopo le minacce dell’Isis.

Allerta rientrata in Vaticano (rione Borgo) per un drone sospetto.

Nuova scossa di terremoto nel Maceratese (Caldarola): magnitudo 3,5%.

Catania: 15 scosse di terremoto, la più alta di magnitudo 3,3%, profondità 3,6 e 6 km.

Non si segnalano danni a persone o cose.

 

27 agosto

Massima confusione per le elezioni regionali in Sicilia.

Cominciano ad essere pubbliche le “manovre” sulla manovra economica.

Incendi un po’ ovunque in Italia e non solo per colpa del caldo torrido. Afa e siccità in tutta Italia.

A fuoco il Monte Morrone sulla Majella.

Problemi seri per le abitazioni occupate da senza tetto e migranti.

Racket – occupazioni; la Procura sostiene che una “cupola” dirige il business degli alloggi illegali per i rifugiati.

Domani a Parigi riunione tra Macron, Gentiloni e Merkel per il problema sempre più serio dei migranti, un peso che non può essere lasciato solo a Grecia ed Italia: richiesta di modifiche al Trattato di Dublino?

 

Giancarlo Colombo

CONDIVIDI