11 giugno

Borse UE: in apertura, eccetto Milano, tutte in positivo; spread a 238; in seguito a 233 punti base;

Mib in rialzo; FTSE MIB più 3,42%. BTP Bund 235.

Presidente Giuseppe Conte, dopo il giuramento in aereo per Ottawa al G7.

12 giugno

Importante la conversazione, le strette di mano fra Trump e il dittatore nord coreano Kim.

Borse UE: in apertura Milano di poco oltre la parità; le altre aprono in positivo, eccetto Amsterdam,    Parigi e Francoforte; spread a 235,2.

13 giugno

Lite tra Italia e Francia per la nave Aquarius, che con i suoi disperati, viene dirottata a Valencia, perché la Spagna ha dichiarato di accoglierli.

La Francia dimentica come dai primi di quest’anno centinaia  di profughi, donne e bambini compresi, sono stati respinti alla frontiera con l’Italia.

10.000 donne e bambini respinti alla frontiera francese.

Il Presidente Conte, conta di rinviare la sua visita in Francia.

39 sottosegretari e 6 vice-ministri eletti.

Giuramento per i 45 sottosegretari.

Teramo, scossa di terremoto di magnitudo 3,1: nessun danno.

Borse UE: in apertura tutte in passivo; in chiusura tutte positive. Spread Bund 216 punti base e rendimento 2,59 decennali.

Venerdì 15 giugno

Borse UE: tutte in positivo all’apertura eccetto Milano che prova a risalire.

BTP BUND 216 e rendimento decennale 2,55%.

Istat: fatturato ad aprile, più 0,3 ma ordinativi in calo.

Presidente Conte da Macron a Parigi. Pace fatta e UE con l’Italia.

Bankitalia: il debito sale a 311,7 mld, più 9,93 rispetto a marzo

Entrate tributarie pari a 30 mld, in aumento di 1,1 mld rispetto anno prima.

Sistema Stadio Tor di Valle, fondi a M5S-Lega.

16 giugno

Nave Aquarius, scortata da due navi italiani prossima al porto di Valencia (Spagna).

Negli ultimi 45 anni, l’Erario ha incassato 131,8 mld.

 

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here