L’articolo nasce dal libro del Prof. Carlo Cottarelli, edito da Feltrinelli, ed il titolo è “I sette peccati capitali dell’economia italiana”. Costo 15 Euro.

Un elenco esaustivo: Evasione fiscale, Corruzione, Eccesso di burocrazia, Lentezza della Giustizia, Crollo demografico, Divario tra Nord e Sud, Difficoltà a convivere con l’Euro. L’autore ne ha parlato anche nella trasmissione televisiva di Fazio, senza manifestare quanto fosse e sia liberale e quanto le misure contro i sette capitali favorirebbero l’estendersi della platea liberale italiana e che a noi del Pli farebbero immensamente piacere.

Il fatto poi, che è interesse nazionale che la cancellazione di questi “danni” all’Italia siano necessari per far crescere il nostro Paese è un dato di fatto difficilmente contestabile anche da chi non si professa liberale.

Sottopongo alla Presidenza del nostro Giornale, alla Direzione del Pli la proposta di fare un pubblico dibattito.

CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here