Attaccato alle poltrone come l’edera in un tronco ,il cittadino Di Maio rivela che rimane al governo e capo dei Cinque non più Stelle,e Ministro doppio, e Vice Presidente e etc,etc…..” perchè è il rappresentante più autorevole ” DEL CAMBIAMENTO” ???!!!!! , naturalmente,competenza del suo cambiamento sociale ed economico.
Un tronco di albero potrà stare anni ed anni a galleggiare nel fiume , ma non potrà mai trasformarsi in coccodrillo.
Il cittadino Di Maio non sarà mai un leader, ne un uomo di stato, perchè per diventarli ci vogliono anni di studio ,di sacrifici ,di rinunzie,competenza e profonda esperienza.
Ed ecco per tenersi stretto ministeri ed incarichi politici la trovata.: il voto on line di iscritti teleguidati da Casaleggio j e ancora per poco dal signor Grillo.
Applausi, una vera dimostrazione di democrazia diretta.
Ma i Cinque non Stelle,hanno un nuovo profeta ,il quale dal comico Grillo ha ereditato l’aggressione,la volgarità e l’arroganza e la presunzione  e la saccenza : di DI BATTISTA.
Siamo a posto.
E Salvini ?, gode  e spera convintamente che il cittadino Di Maio regni ancora e se non va bene , anche il giovinotto ardente e aggressivo che voleva fare il falegname.
La fattoria degli animali : uno vale uno : ma questul’ultimo vale tutti gli altri.
CONDIVIDI

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here