Siamo venuti in possesso dei risultati di un sondaggio d’opinione che è stato commissionato dal Segretario PD (nonché Presidente della Regione Lazio) Nicola Zingaretti.

Risultato: lui ce la farebbe subito a conquistare la fatidica soglia di maggioranza assoluta, al primo turno. Passando direttamente dal Palazzo della Regione al Campidoglio.
Questo fatto, però, finirebbe per sparigliare del tutto le carte nel tavolo di Palazzo Chigi.  E pure quelle di una costruenda alleanza strategica tra il PD e il M5S.
Perché pazienza Calenda, ma nientepopò di meno che il Segretario del PD che sottrae la poltrona alla donna che diede le prime gambe al sogno M5S vagante per l’Italia, è uno sfregio che sarebbe del tutto inaccettabile.
Dicono che al Segretario PD si siano subito rizzati quei quattro peli che ha in testa e che lui stesso abbia sminuzzato e cestinato in luoghi diversi quel rapporto.
La verità è che proprio il Presidente del Lazio avrebbe tutte le carte in regola per sfatare quella fase di incompetenza assoluta che ha ammorbato il Campidoglio per un lustro e pure per consentire alla opposta coalizione di destracentro di trovare l’intesa su Bertolaso.
Di fatto evitando pure l’ennesima incomprensione di spessore aggiuntivo che stava già corrodendo il muro della Casa delle Libertà.
Proprio Zingaretti avrebbe tutte le carte in regola per sminare, infatti, i demoni della incompetenza e non conoscenza dei problemi reali del territorio e dei suoi abitanti che è stata la cifra della giunta-Raggi.
Lui è stato infatti anche Presidente di quella Provincia che ora ha assunto la dimensione metropolitana.
Chi, più di lui, potrebbe portare a un degno compimento l’ambizioso disegno di Roma Capitale?
Zingaretti, dicono, abbia commentato ai suoi di tenere “acqua in bocca”.
Perché?
Perché una sua discesa in campo non solo sarebbe l’ennesimo elemento di incompatibilità statutaria a cui i 5S hanno fatto il callo ma, come dicevamo, porrebbe fine alle tensioni che pure esistono nel destracentro: tra chi vorrebbe lottare per vincere e chi solo per arrotolarsi nel fango, perdendo in malo modo.
576

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here