Da ieri l’Italia è stivale in bianco e non c’è più l’obbligo di indossare quella che per molti è diventato oggetto cult di tendenza dai mille colori e sfumature, la mascherina da abbinare al look del giorno o della sera… ma vi è l’obbligo comunque di portarla sempre con sè e di metterla nei luoghi chiusi. Ad oggi possiamo dire di aver raggiunto quasi quella libertà che ci apparteneva sino ad un anno e mezzo fa per la possibilità di movimento sia in Italiatra regioni che all’estero, per la scelta degli orari nell’andare dove vogliamo recarci e nel tornare a casa a qualsiasi ora, per la possibilità di partecipare a feste o di organizzare cene con amici a casa etc…Sembra tutto nella norma ma qualcosa a mio avviso non ci verrà più restituito e cioè quel senso di immortalità, di spensieratezza, di disincanto che ci apparteneva prima di questa terribile pandemia che ha sconvolto il mondo, che ci ha tolto le certezze, che ci ha trasformati in numeri vulnerabili, che ha portato dolore a tante famiglie per la crudeltà con cui ha toltosenza preavviso vite ai propri cari dall’oggi al domani, che ha distrutto speranze ed investimenti personali professionali, che ha tolto dignità a tanti individui. Mi sorge spontanea una domanda…se questo virus era così terribile e nocivo come mai nessuno tra i luminari internazionali ha previsto il suo arrivo? Come mai nel 2020 con leggerezza si è permesso ad un microscopico virus di rovinare il mondo intero e di metterlo in ginocchio? I virus sono sempre esistiti ed il sistema immunitario umano li ha spesso tenuti sotto controllo e contrastati. La farmacologia è ricca di terapie per debellare tantissime patologie anche croniche gravissime ma per il Covid abbiamo dovuto attendere un anno per ottenere il vaccino miracoloso che (secondo anche gli esperti) non garantisce al 100% di non contrarre il Covid. Ad oggi forse l’unica certezza è che la mascherina non va più indossata all’aperto durante l’estate 2021….Rimane un incognita se ritorneremo ad indossarla perl’autunno-inverno 2021-22…chirurgica, di cotone, di lana, di pelliccia, nera, marrone, bianca con lustrini o senza…Consoliamoci perché se anche dovesse essere così almeno ci proteggerà dal freddo e per chi desidera passare inosservato farà in modo di non essere notati o di essere irriconoscibili …mal comune mezzo gaudio..

773