Roma- Terrinoni UDC-FI: solidarietà e vicinanza alla ragazza romana oggetto di aggressione sessuale. Il Capogruppo del VI municipio Forza Italia-UDC consigliere Massimiliano Terrinoni esprime la sua massima solidarietà e vicinanza alla ragazza di 23 anni che questa notte è stata oggetto di aggressione sessuale da parte di un cittadino somalo, la donna, dipendente di un ostello durante la sua pausa è stata presa alle spalle e palpeggiata in una strada in zona Termini; Roma continua ad essere una città pericolosa, sporca e degradata; protezione e sicurezza soprattutto verso le donne è uno dei punti fondamentali di un centro destra unito, cosa che non sembrerebbe appartenere al Pd; è quanto dichiara in una nota stampa Massimiliano Terrinoni esponente del centro destra eletto in quota PLI e capogruppo UDC-FI del sesto municipio di Roma.

297
CONDIVIDI