La bolla del debito cinese

Nel 2008, all’alba della crisi, il Governo cinese dava il via ad una politica monetaria espansiva massiccia, pompando liquidità dalle casse delle banche nazionalizzate...

GB, troppi laureati e pochi falegnami

Pur non volendo, in un momento in cui si taccia di qualunquismo qualsiasi affermazione che dimostri buonsenso, indulgere ad ascoltare cosa dicono le signore...

Azioni, se non ora quando?

Settimana finanziaria  all’insegna delle banche centrali dell’Europa quella appena terminata, che ha evidenziato come le politiche monetarie annunciate vadano avanti e siano destinate a...

Giovani e mondo del lavoro

In Italia, la difficoltà di accesso al mondo del lavoro da parte delle generazioni più giovani rappresenta una criticità sempre maggiore. Secondo i dati...

Scuola, università e futuro

L’Unione Europea è stata costruita, fra le altre cose, per portare pace e benessere a tutti i cittadini europei e per essere un faro...

Il QE delle meraviglie

Settimana povera di dati economici e politici quella appena chiusa sulle piazze finanziarie. Questa assenza di news di rilievo non fa altro che dare...

Europa, pensioni a confronto

L'invecchiamento demografico dell'Europa costituisce una delle maggiori problematiche per le strategie economiche dei prossimi decenni. La Commissione europea nel 2009 aveva divulgato una comunicazione...

BCE, la reazione dei mercati

L'incertezza sull'evoluzione futura dei mercati obbligazionari dell'eurozona "è diminuita nella prima metà di luglio, per aumentare nuovamente alla fine del mese", riportandosi a un...

Investire nel mattone?Si,ma…Il mutuo chi me lo fa?

Il mercato immobiliare italiano in questo momento e’ stagnante anche se, qualche segnale positivo ultimamente c'è. L’Agenzia delle Entrate ha rilevato un incremento pari...

Ultimi articoli