Amendola, democrazia quale libertà

Giovanni Amendola (1882–1926) è il padre della liberal-democrazia italiana e uno dei più strenui oppositori del fascismo contro il quale combatte fino alla morte....

Ripensare il centro-destra

Che il centro destra sia frantumato, sperso ed in crisi di identità è un fatto palese ed evidente a tutti. Oggi diversi esponenti di quel...

Il bivio

Poche volte nel tempo si è avuto cosí netta e forte l’impressione di essere a un bivio: bivio per l’Italia, per l’Europa, per il...

Constant, libertà collettiva e libertà individuale

Henri-Benjamin Constant de Rebecque (1767 – 1830), scrittore e politico liberale francese, nella celebre conferenza parigina del 1819, La libertà degli antichi paragonata a...

Senso delloStato

Mario Pannunzio soleva dire “pensavamo di avere toccato il fondo, quando ci siamo accorti che qualcuno batteva da sotto”. E poi per la serie...

Stato liberale e Stato etico

Lo Stato liberale si fonda sulla supremazia del diritto e della libertà dell’uomo mentre uno Stato etico si pone come decisore, arbitro e giudice...

Un Paese indignato

Dal Royal Institute of International Affairs di Londra il premier in carica si dichiara “ottimista” sulla tenuta del suo governo e afferma che -...

Brexit: J.S.Mill aveva ragione!

Quel geniaccio di scozzese aveva previsto tutto! John Stuart Mill, infatti, nella riflessione ottocentesca sull’essenza del nazionalismo, discordante rispetto a quella di Lord Acton all’interno...

Gli otto punti di Bersani

La Direzione del Pd dell'altro giorno è andata come era previsto, perché in questa fase nessuno voleva o poteva mettere in crisi aperta il...

Humboldt, forza individuale quale libertà

Wilhelm von Humboldt (1767-1835), filosofo e linguista tedesco, studioso dell’antichità classica e uomo politico, partecipa ai lavori del Congresso di Vienna ed è impegnato...

Ultimi articoli