Credevo di essere liberale

Per troppi anni, sbagliando ho ritenuto, forse presuntuosamente, di essere un liberale. La colpa è tutta dei cattivi maestri, alla cui lettura mi sono...

La politica potrebbe risorgere?

Un editoriale acuto, come al solito, forse più del solito, di Angelo Panebianco ha fornito una rappresentazione molto chiara dei dubbi strategici dell’intera sinistra...

La svolta di Draghi

Le Dichiarazioni programmatiche del Presidente Draghi al Senato hanno dimostrato di essere improntate ad un orizzonte di largo respiro, pur nell’ambito di un impegno...

La Direzione Nazionale del Partito Liberale Italiano ricorda Piero Gobetti

Piero Gobetti, giovane liberale di 26 anni, ucciso dai fascisti il 16 febbraio 1926. I liberali ne ricordano il sacrificio in difesa delle sue idee,...

Governo Draghi, verso dove?

Avevo scritto a caldo un pezzo sul Governo Draghi, ma ho preferito attendere e non pubblicarlo in quei termini. L’impressione era quella di trovarmi...

Una crisi che prelude ad un cambiamento

Finalmente qualcosa sembra muoversi nella stagnante politica italiana, dopo una confusa e lunga fase di populismo ed antipolitica. Il merito è indiscutibilmente di Matteo...

I vincitori del campionato mondiale di stupidità

Matteo Renzi, armato soltanto di una punta di coltello, aveva fatto saltare il meccanismo di una cassaforte che sembrava un bunker inespugnabile. Conte era...

Il 29 Febbraio esporremo le nostre bandiere brunite

Il 20 settembre del 1870 rappresentò la pagina più bella del Risorgimento italiano, che mise fine ad oltre diciotto secoli di inquinamento e dominio...

Un centro che non c’è

Il mondo civile è stato colpito da una grave pandemia di cui non si conoscevano le caratteristiche, che faticosamente sono state individuate in seguito,...

Sono colpevole

Ho deciso di confessare. Si, sono colpevole di essere stato un ammiratore della Prima Repubblica (Quella di Fanfani, Moro, Andreotti, Forlani, Donat Cattin, Cossiga...

Ultimi articoli